follow us: feed rsstwitterfacebook
logo moovents logo blog
25 mar 2011

Come ottimizzare il proprio sito con gli strumenti SEO (Search Engine Optimization)

by Elena ( 0 ) commenti

Mi è capitato da poco di leggere la guida proposta da SEOmoz per chi si affaccia al mondo del SEO (Search Engine Optimization), la quale spiega in dieci capitoli quali sono gli strumenti e i metodi per ottimizzare il proprio sito, come attuare i trucchi suggeriti e migliorare i risultati del proprio studio nei motori di ricerca. Vi riporto di seguito alcuni dei passi consigliabili per avere un sito ottimizzato ad hoc per una corretta indicizzazione da parte dei motori di ricerca:

 

1. Il proprio sito dev'essere di facile utilizzo, navigazione e comprensione per qualsiasi visitatore, deve essere user-friendly. I siti che funzionano sono di solito quelli semplici,  accattivanti e immediati per l'utente perciò cercate di realizzare un sito graficamente accattivante, ben curato ma che offre allo stesso tempo una consultazione semplice  e immediata.
2. Il sito deve fornire informazioni dirette e pertinenti con ciò che l'utente sta cercando e quindi i contenuti devono corrispondere alle query, ovvero alle parole chiave con le quali ci interessa essere trovati e ben posizionati nei motori di ricerca. Tutti i contenuti all'interno del sito devono proporre argomenti di alta qualità, credibili e legittimati e più in generale, comunicare la qualità dell'azienda che gli comunica.
3. Accertatevi che il sito sia compatibile con le varie versioni dei browser (Mozilla, Explorer, Safari ecc) e con i diversi sistemi operativi (Windows e Macintosh).
4. Il corretto utilizzo dei tag e meta tag consente di puntualizzare i concetti e di ottimizzare l'indicizzazione da parte di spider e crawler, ovvero rendere il sito spider-friendly.
5. In sintesi, stabilire la rilevanza della vostra pagina web è fondamentale e per farlo dovete basarvi sulla frequenza e sulla posizione delle keywords, sulla corretta redazione di tag e meta tag, su un appropriato nome di dominio e titolo di pagina per differenziarsi dalla concorrenza, sulla link popularity che consiste nell'essere “linkati” da altri siti (efficace per il posizionamento), sul traffico generato sul sito, sulla frequenza degli aggiornamenti che fanno salire di posizione la vostra pagina.

 

In conclusione, realizzare un sito è un lavoro che richiede molteplici professionalità, tanto impegno e volontà di trasmettere la qualità e lo spirito aziendale. Informatevi sul web, leggete, chiedete una mano ai professionisti del settore e fate diventare il sito aziendale il vostro biglietto da visita:)

 

Fonte:
SEOmoz, 2nd Edition: "The Beginners Guide to SEO"

 

Leggi i commenti

Al momento non è presente nessun commento

 

Invia un commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CODICE DI VERIFICA:
11 + 9 =
Risolvi la somma algebrica. Esempio : per 1 + 3 inserisci 4

I dati sopra comunicati saranno trattati nel rispetto delle normative vigenti in materia di privacy.

logo moodemlogo multiwayslogo mooventsMOOVENTS snc
Sede di Gorizia: C.so Italia, 36 34170 GO - tel +39 0481240043
Sede di Pordenone: Via Montereale, 75 33170 PN - tel + 39 335 6893373
info@moovents.com - P.I. 01111630313
© MULTIWAYS